laSettimana #184

testatacircolareLAB2020 1200 01

circolare n. 37 del 16 luglio 2022

Ultimi giorni per iscriversi alla Missione in Turchia

Istanbul 2022

Scade  giovedì 21 luglio il termine ultimo per iscriversi alla Missione in Turchia del prossimo autunno.

Infatti, dopo l'interruzione forzata degli ultimi anni riprendono le iniziative di Ordine e Fondazione per l'internazionalizzazione dei professionisti iscritti all'Albo. Quest'anno la Missione avrà come destinazione la Turchia nei giorni dal 13 al 16 ottobre (posticipata di una settimana rispetto alla data originaria per impegni delle autorità locali).

È disponibile a questo link il programma completo con tutte le indicazioni per prenotare la propria partecipazione.
La struttura organizzativa della visita rispecchierà quella delle missioni precedenti con incontri con istituzioni e professionisti locali, con visite ad aree produttive e occasioni di sviluppare relazioni professionali oltre, naturalmente, uno spazio dedicato a visite a carattere culturale e di intrattenimento.

(per saperne di più)

 torna alla newsletter
dallOrdineLAB 01

Scaduti i termini per le Commissioni

Scaduti i termini per la presentazione delle candidature alle Commissioni. Infatti, il nuovo Consiglio sta  provvedendo a rivedere il sistema delle Commissioni, integrandone, se necessario, la composizione.

Il contributo degli iscritti è fondamentale per l’attività dell’Ordine che non può essere inteso come mera entità burocratica di gestione dell’Albo, ma come luogo di confronto, proposta ed elaborazione per valorizzare la professione. Le Commissioni sono il cuore stesso dell'Ordine, abbiano esse funzione di supporto alle attività (Commissioni istituzionali), per ideare e organizzare servizi agli iscritti (Commissioni di servizi) o per studiare e sviluppare contenuti in primo luogo per sostenere e promuovere l'attività formativa (Commissioni studi).Gli interessati che hanno trovato difficoltà alla compilazione possono ancora accedere al modulo a questo link.

Accesso all'area riservata dell'Ordine anche con Spid 

Oggi l'accesso all'area riservata online dell'Ordine, allo Sportello digitale e ai servizi formativi su Fpcu sono accessibili con accesso riservato tramite Spid.
In questa prima fase la nuova modalità di accesso sarà comunque disponibile in modo alternativo al tradizionale utilizzo di codice fiscale e password.
Infatti, i servizi in rete delle pubbliche amministrazioni devono essere accessibili solo con il sistema pubblico di identità digitale (Spid), la carta d’identità elettronica (Cie) o la carta nazionale dei servizi (Cns). Col tempo tutte le altre credenziali utilizzate finora non potranno più funzionare.
Ricordiamo che con il Sistema Pubblico di Identità Digitale è possibile accedere in un click ai servizi online della Pubblica Amministrazione e dei privati aderenti, ogni volta che su un sito o un'app si trova il pulsante “Entra con SPID”.

 

(per accedere ai servizi di rete dell'Ordine)

Il Tribunale di Monza - Sezione Esecuzioni e Fallimenti comunica la corcolare n. 4 del 2022 in materia di sospensione feriale dal 31 luglio al 6 settembre. 

(per saperne di più)

 

Approvate le modifiche al codice di comportamento

In ottemperanza alle Linee guida in materia di Codici di comportamento delle amministrazioni pubbliche approvate con delibera Anac n. 177 del 19 febbraio 2020, il Consiglio dell'Ordine nella seduta del 27 giugno 2022, dopo aver pubblicato in consultazione il nuovo testo, ha approvato definitivamente la modifica al codice di comportamento in vigore.

(per saperne di più)

Fusione tra Fondazione CMB ed EllepMB srl

È stato stipulato lo scorso lunedì 20 giugno l'atto di fusione per incorporazione della società di servizi EllepiMB srl unipersonale nella Fondazione dei commercialisti di Monza e Brianza. Si completa così il percorso di semplificazione della governance del sistema ordine iniziato a fine 2020.
Da anni l’Ordine si avvaleva di una società di servizi in-house EllepiMB srl unipersonale e una fondazione, Fondazione dei commercialisti di Monza e Brianza, per lo svolgimento di attività istituzionali, quale la formazione agli iscritti e l'attività di segreteria.
Con deliberazione consiliare del 23 dicembre 2020 l'Ordine aveva effettuato la ricognizione annuale delle partecipazioni e aveva rilevato che era venuto meno il requisito relativo al limite di fatturato. Il Consiglio ha quindi approvato il piano di razionalizzazione attraverso la dismissione della partecipazione da attuare mediante fusione con la FondazioneCMB. In data 30 dicembre 2021 l’Assemblea di EllepMB srl e il Consiglio della Fondazione CMB hanno approvato il progetto di fusione per arrivare quindi alla stipula dell'atto con una scelta prudenziale dei tempi per consentire al nuovo Consiglio di confermare le scelte chi l'ha preceduto.

 

Un ordine più trasparente: online tutte le comunicazioni

Prosegue l'attivazione dei nuovi servizi digitali per rendere l'Ordine sempre più accessibile e vicino agli iscritti. Con la pubblicazione delle comunicazioni in entrata e in uscita che riguardano ogni singolo iscritto all'Albo è in ogni momento possibile visualizzare tutti i documenti protocollati negli ultimi tre anni.
Per accedere al servizio è sufficiente accedere alla propria area riservata su Fpcu.it a questo link. Nel menu di sinistra all'interno dell'area "ODCEC MB", con i già noti servizi "Sportello Digitale" e "QRCode", è ora presente anche la voce "Documenti protocollati".
Qui è possibile selezionare l'anno di riferimento e visualizzare i dati delle comunicazioni inviate all'Ordine o da esso ricevute, oltre che, quando disponibili, tutti i documenti allegati.
Si tratta di un altro passo importante all'insegna della trasparenza e dell'accessibilità dell'Ordine, per venire incontro alle esigenze di commercialisti ed esperti contabili.
Il progetto messo in cantiere già dallo scorso anno prevede altre importanti novità che verranno rese disponibili nei prossimi mesi.

 torna alla newsletter

 Un QR code a tutela della tua professionalità

La funzione di tutela e valorizzazione della professione rappresenta un ruolo chiave che l'Ordinamento professionale affida agli Ordini.

In un mercato complesso in cui i servizi professionali richiedono qualità e affidabilità le competenze offerte dagli iscritti all’Albo sono per imprese e contribuenti una garanzia che deve essere messa in evidenza per una scelta consapevole del consulente di fiducia.

Per questo motivo il Consiglio dell'Ordine ha deciso di inserire nell'area riservata degli iscritti a questo link un QR code che può essere inserito nella firma delle e-mail, nei biglietti da visita o nella carta intestata dei professionisti, in modo da certificare con uno strumento diretto e trasparente l'iscrizione all'Albo del commercialista e il suo status.

Il QR code conduce alla scheda dell’Albo sul sito istituzionale dell’Ordine con tutti i recapiti e tutte le informazioni aggiornate.

Questo strumento rende evidente al pubblico che il commercialista o l’esperto contabile che lo mostra è un professionista che ha studiato, ha fatto un tirocinio professionale, ha superato un esame di stato, è costantemente formato e aggiornato, è soggetto a un codice deontologico rigoroso, ha un assicurazione sulla responsabilità civile professionale e molto altro ancora.

 torna alla newsletter

La convenzione della settimana: Hurry Italia

Si ricorda che sul sito dell'Ordine nell'Area Servizi sono sempre disponibili le convenzioni a favore degli iscritti. L'attivazione di nuove convenzioni è sempre segnalata attraverso i consueti canali, ma si consiglia di visitare periodicamente la pagina per non perdere occasioni interessanti. Questa settimana si segnala la convenzione con Hurry Italia Srl - Noleggio a lungo termine.

(per saperne di più)

 torna alla newsletter

dalNazionaleLAB2020 01 

Grande attenzione per i temi d’interesse per la professione

Si è tenuta lo scorso venerdì 8 luglio a Roma presso la sala Andreatta del Ministero dell’Economia e delle Finanze, la riunione di insediamento del Tavolo tecnico tra Mef, Agenzia delle entrate e Consiglio nazionale. Alla riunione hanno partecipato, tra gli altri, il capo di gabinetto del Mef, Giuseppe Chiné, il direttore generale delle Finanze, Fabrizia Lapecorella, il Direttore dell’Agenzia delle entrate, Ernesto Maria Ruffini, il Vicedirettore, Paolo Savini, e, in rappresentanza del Consiglio nazionale, il presidente, Elbano de Nuccio, il consigliere delegato alla Fiscalità, Salvatore Regalbuto, e il coordinatore dell’area Fiscalità della Fondazione nazionale, Pasquale Saggese.
«La riunione», sottolinea de Nuccio, «si è svolta in un clima di ampia collaborazione e di fattiva condivisione. In apertura dei lavori il capo di Gabinetto Chiné ha sottolineato l’importanza di un dialogo e di un confronto costante con i commercialisti sui temi di interesse comune. È emersa, sin da subito, la disponibilità dell’Amministrazione finanziaria e dell’Agenzia delle entrate a valutare costruttivamente le proposte avanzate dal Consiglio nazionale”.
I temi principali posti all’attenzione riguardano la razionalizzazione del calendario fiscale, la semplificazione degli adempimenti e le riforme del sistema fiscale e della giustizia tributaria. È stata proposta la sospensione dei termini nei mesi di giugno e luglio conseguenti alla notifica di avvisi bonari, richieste documentali e lettere per la compliance. I commercialisti hanno chiesto, in sostanza, una sorta di “moratoria” estiva che garantirebbe ai contribuenti e ai professionisti che li assistono di concentrare le attenzioni nell’effettuazione degli adempimenti autodichiarativi su cui si fonda il sistema tributario.

(per saperne di più) 

 torna alla newsletter

Sviluppo sostenibile ed economia circolare

Con l'Informativa n. 61 del 12 luglio, il Consiglio nazionale annuncia un nuovo convegno Convegno nazionale dedicato allo sviluppo sostenibile e all’economia circolare che si terrà a Bologna nei giorni 14-15 del mese di ottobre 2022. «Consapevoli della portata dell’evoluzione normativa in materia – a livello internazionale, europeo e nazionale –», vi si legge, «sullo sfondo di una contesa geopolitica sempre più complessa, abbiamo ritenuto doveroso condividere e promuovere un evento formativo che si focalizzi sulle novità e sugli impatti che tale evoluzione avrà per la nostra professione».

(per saperne di più)

 torna alla newsletter

Rapporto 2022 sull'Albo dei Dottori Commercialisti

Nel corso del 2021, gli iscritti all'Albo sono aumentati dello 0,8% oltrepassando la soglia delle 120 mila unità. Anche gli iscritti nel Registro dei praticanti sono aumentati (+7,9%) raggiungendo a fine 2021 la soglia delle 14 mila unità. Lo rileva il Rapporto 2022 sull'Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili pubblicato dalla Fondazione nazionale dei commercialisti.

(per saperne di più) 

 torna alla newsletter

Antiriciclaggio, sospensione applicativo AS-SOS

Con l'Informativa n. 57 del 27 giugno 2022, il Consiglio nazionale nel comunicare che il CN stesso sta attivando le procedure utili a rendendere nuovamente disponibile un applicativo che consenta l’assolvimento degli obblighi di segnalazione di operazioni sospette con le modalità di cui all’art. 37 del D.Lgs. 231/2007, rammenta l’obbligo a carico di ciascun iscritto di procedere, ove ne ricorrano i presupposti (operazioni sospette di riciclaggio/finanziamento del terrorismo), ad inviare «senza ritardo» le segnalazioni. Conseguentemente, atteso che dalla disattivazione temporanea del servizio AS-SOS non discende in alcun modo la possibilità di disattendere all’obbligo di collaborazione attiva sancito dalla legge, nelle more della riattivazione del servizio, le segnalazioni di operazioni sospette dovranno essere trasmesse all’Unità di Informazione Finanziaria per l’Italia (UIF) attraverso il canale principale all’uopo attivato e disponibile a questo link.

(per saperne di più) 

 torna alla newsletter
dallaProfessioneLAB2020 01

Bando Efficienza energetica commercio e servizi

La Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi, insieme al Sistema Camerale lombardo, finanzia e collabora all’attuazione di una misura di Regione Lombardia finalizzata a sostenere le micro e piccole imprese lombarde dei settori commercio, pubblici esercizi e servizi che, a seguito dell’aumento dei costi dell’energia, dovuti anche dalla crisi internazionale in corso, vedono ulteriormente aggravato il contesto economico proprio nella fase di ripresa dalla crisi economica da Covid 19. La misura prevede fino a 30.000 euro per sostenere le spese relative a beni e attrezzature strettamente funzionali all’efficientamento energetico delle imprese del comparto commercio e servizi. Scadenza 15 dicembre.

(per saperne di più)

 torna alla newsletter

Proroga agevolazione impatriati: termini perentori

In tema di estensione del beneficio dell'agevolazione impatriati, prevista dal decreto “Crescita”, non è in alcun modo possibile accedere al beneficio se non non si ha effettuato il versamento del 10% dei redditi (o del 5%) entro i tempi indicati nel provvedimento dell’Agenzia del 3 marzo 2021. L’Agenzia, infatti, con la risposta n. 372 del 12 luglio 2022, chiarisce che l’istante non potrà sanare la sua situazione con il ravvedimento operoso.

(per saperne di più)

 torna alla newsletter

Ultime dall'Agenzia delle entrate

L'Agenzia delle Entrate ha recentemente pubblicato nuova normativa e prassi:

  • Provvedimento del 5/07/2022: Attuazione dell’articolo 1, commi da 634 a 636, della legge 23 dicembre 2014, n. 190 – Comunicazione per la promozione dell’adempimento spontaneo nei confronti dei soggetti per i quali risulta la mancata presentazione della dichiarazione IVA ovvero la presentazione della stessa senza la compilazione del quadro VE - pdf - (Pubblicato il 05/07/2022 )(il testo a questo link)
  • Provvedimento del 7/07/2022: Attuazione dell’articolo 1, commi da 634 a 636, della legge 23 dicembre 2014, n. 190 – Comunicazione per la promozione dell’adempimento spontaneo nei confronti dei soggetti titolari di partita Iva per i quali l’Iva portata in detrazione nel quadro VF del modello di dichiarazione annuale Iva risulta superiore all’importo esposto nelle fatture elettroniche di acquisto, comunicate ai sensi dell’articolo 1 del decreto legislativo 5 agosto 2015, n. 127, e all’Iva sulle importazioni, desunta dalle bollette doganali - (Pubblicato il 07/07/2022) (il testo a questo link)
  • Provvedimento del 13/07/2022: Accertate le medie dei cambi delle valute estere del mese di giugno (Pubblicato il 13/07/2022) (il testo a questo link)
  • Circolare n. 24/E del 7/07/2022: Raccolta dei principali documenti di prassi relativi alle spese che danno diritto a deduzioni dal reddito, detrazioni d’imposta, crediti d’imposta e altri elementi rilevanti per la compilazione della dichiarazione dei redditi delle persone fisiche e per l’apposizione del visto di conformità per l’anno d’imposta 2021 – Parte prima (il testo a questo link)
  • Circolare n. 25/E dell'11/07/2022: Crediti d’imposta per acquisto di energia elettrica in favore di imprese “energivore” e “non energivore” in relazione al primo e al secondo trimestre 2022 - Contributo straordinario contro il caro bollette - Risposte a quesiti (il testo a questo link)
  • Circolare n. 26/E del 13/07/2022: Chiarimenti in tema di esterometro (il testo a questo link)
  • Risoluzione n. 39/E del 13/07/2022: Trattamento ai fini Iva applicabile all'erogazione delle risorse finanziarie ai fini della compensazione dei prezzi dei materiali nei contratti pubblici (decreto legge 25 maggio 2021, n. 73). Articoli 2, 3 e 13 del d.P.R. n. 633 del 1972 - pdf (il testo a questo link)

(per saperne di più)

 torna alla newsletter

  Novità dall'Inps

L'Inps ha pubblicato nuovi messaggi e circolari:

  • Circolare n. 80 dell'11/07/2022: Prosecuzione volontaria per i giornalisti professionisti, pubblicisti e praticanti con rapporto di lavoro subordinato. Autorizzazioni ante e post confluenza in Inps (il testo a questo link)
  • Messaggio n. 2743 dell'8/07/2022: Nuova modalità di invio dei flussi di pagamento diretto dei trattamenti di integrazione salariale tramite l’utilizzo del flusso Uniemens–Cig (UNI41), introdotta dall’articolo 8, comma 5, del decreto-legge 22 marzo 2021, n. 41. Rilascio del servizio presentazione Uniemens-Cig (UNI41) (il testo a questo link)
  • Messaggio n. 2766 dell11/076/2022: Legge 30 dicembre 2021, n. 234. Incentivo per l'assunzione di beneficiari del Reddito di cittadinanza ai sensi dell'articolo 8 del decreto-legge 28 gennaio 2019, n. 4, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 marzo 2019, n. 26. Istruzioni contabili. Variazioni al piano dei cont(il testo a questo link)

(per saperne di più)

 torna alla newsletter

Indicazioni su volture e istanze in materia catastale

Con informativa 0109281 del 07 luglio 2022, l'Agenzia delle entrate - Ufficio provinciale di Milano - Territorio ha formito alcune indicazioni operative che, tenuto conto delle funzionalità presenti nella nuova piattaforma SIT, consentano di ottimizzare i tempi di lavorazione delle richieste che vengono presentate dall’utenza, in particolar modo quella professionale.

(per saperne di più)

 torna alla newsletter

Chiarimenti sull’Oic 16 Immobilizzazioni materiali

L’Oic ha ricevuto una richiesta di chiarimento in merito alla classificazione dei beni materiali. Il quesito posto è se le disposizioni dell’Oic 16 “Immobilizzazioni materiali” sulla classificazione hanno carattere precettivo o meno. In particolare, si chiede all’Oic di chiarire se le imbarcazioni da diporto, che non rientrano tra i beni materiali elencati dall’Oic 16 all’interno delle singole voci delle immobilizzazioni materiali, debbano essere classificate nella voce BII4) “Altri beni” oppure nelle voci BII2 “Impianti e Macchinari” o BII3 “Attrezzature industriali e commerciali”.

(per saperne di più)

Il notarianto sul Registro dei titolari effettivi

Il Consiglio nazionale del notariato ha pubblicato lo Studio n. 1-2022/B  dell'11 luglio – Registro dei titolari effettivi.

(per saperne di più)

Assonime sulle novità del Codice del consumo

Assonime ha pubblicato la Circolare 22/2022  del 13 luglio - Le nuove disposizioni del Codice del consumo sulle garanzie di conformità nella vendita di beni e nella fornitura di contenuti o servizi digitali.

(per saperne di più)

 torna alla newsletter

Prossimi eventi

Il professionista al fianco dell impresa Fintech e Private Markets come… Ordine di riferimento: ODCEC Monza e Della Brianza
Data Evento: 27/10/2022
Crediti riconosciuti: 9
Materie CNDCEC: C.4.2 - C.4.5 - C.4.6
Materie RL: B.5.2 - C.2.27
Ente Organizzatore: ODCEC e FCMB
SALA CONVEGNI Rapporti con le banche finanza straordinaria il ruolo dei fondi per la crescita delle PMI passaggio generazionale tutela del…

Contatti

via Lario 15

20900 Monza secondo piano

Tel. 039.734038 - Fax 039.736436

Altri contatti

Ultimi aggiornamenti

01 Ottobre 2022
24 Settembre 2022