Strumenti di accessibilità

I commercialisti per i neodiplomati

Torna il progetto LavoroSubito! grazie al quale studi dei commercialisti diventano un ponte tra la scuola e il mondo del lavoro. L'iniziativa è sviluppata dall'Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Monza e della Brianza con la Fondazione dei commercialisti di Monza e Brianza in collaborazione con la Prefettura di Monza e Brianza, la Guardia di Finanza e l'Ufficio scolastico provinciale.

Il progetto formativo è gratuito, a frequenza obbligatoria e dedicato a 20/25 ragazzi neodiplomati, selezionati sulla base di criteri di preparazione e soprattutto di motivazione.
Prevede una fase di orientamento dei ragazzi presso le scuole, una fase di selezione, un periodo di tre settimane di formazione in aula e un periodo di otto settimane di stage presso uno studio professionale selezionato.
Il piano didattico comprende la presentazione della figura del commercialista e della tipologia di lavoro negli studi, nonché numerose sessioni di esercitazione pratica sulle materie tipiche della professione.

«Si tratta di una iniziativa molto importante», ha osservato il Prefetto Palmisani, «che rientra tra le progettualità che si pongono l’obiettivo di creare un ponte tra la scuola e il mondo del lavoro, permettendo agli studenti che parteciperanno – non soltanto degli istituti tecnici, ma anche dei licei – di costruirsi un percorso professionale utilizzando le conoscenze acquisite nel corso della formazione scolastica e conseguendone di ulteriori, anche sul piano dell’etica professionale. Accanto a ciò, il progetto concorre al raggiungimento di un altro obiettivo: scoprendo la realtà degli studi professionali i giovani hanno l’opportunità di conoscere le istituzioni pubbliche con cui le libere professioni si interfacciano quotidianamente. Rivolgo un plauso ed un ringraziamento all’ordine dei commercialisti per aver compreso l’importanza di aprire un dialogo con il mondo della scuola nell’interesse dei giovani».

«Molti colleghi», sottolinea Augusto Riva, Presidente dell’ODCEC di Monza e della Brianza, ci segnalano la difficoltà a reperire personale adeguato da inserire nei nostri studi, eppure sono molti i ragazzi che dopo la maturità vorrebbero accedere direttamente al mondo del lavoro. È proprio da questo che nasce l'idea di dare il nostro contributo per superare lo scollamento tra la scuola e le tante realtà economiche del nostro territorio. Sarà una formazione tecnico-pratica, ma anche un percorso di crescita personale che avvicinerà i ragazzi al mondo del lavoro, alle sue logiche e alle sue regole di comportamento».

Il video dell'evento di presentazione della prima edizione a questo link

La presentazione del progetto a questo link.

I commercialisti interessati potranno segnalare la propria disponibilità come docente e come professionista per ospitare nel proprio studio i ragazzi in stage compilando il modulo a questo link

I ragazzi interessati possono iscriversi a questo link.

La locandina dell'Edizione 2024 a questo link.